Altro che lesbiche. Sono le suore a non poter insegnare

In una scuola cattolica di Treno viene allontanata un’insegnante in quanto lesbica. Contro qualsiasi diritto umano e internazionale si allontana dal proprio posto di lavoro una persona per orientamento sessuale. Perdendo anche la possibilità formativa di poter capire come affrontare l’esclusione LGBT (Lesbiche, Gay, Bisex e Trans) in una scuola, visto che lo si voglia […]

Chi tutelerà i diritti LGBT con l’Italicum?

Se non c’è spazio per le donne, figuriamoci per gay, lesbiche e trans. Il prossimo parlamento, se passerà l’Italicum, arretrerà ancor di più sui diritti LGBT. La soglia di sbarramento spazzerebbe via Sinistra Ecologia e Libertà, unico partito parlamentare favorevole contemporaneamente alla legge contro l’omofobia, alle unioni civili, al matrimonio egualitario e alle adozioni omogenitoriali. […]

Gay e lesbiche: “O Civati o si muore!”

Il Partito democratico continua il suo lento (?) spostamento verso il centro, anzi verso il centro destra si potrebbe dire date le “larghe intese”. A maggior ragione se si tratta di diritti civili, in particolare di diritti per i 3 milioni di omosessuali italiani.

Il grande assente: Marino non sarà al Gay Pride Roma 2013

Anche Renata Polverini aveva fatto di meglio. Nel 2011 infatti lei al Pride c’era. Ignazio Marino invece, da nuovo sindaco di Roma, parte male. Gira le spalle ai suoi sostenitori e non sarà in piazza. L’uomo che era d’accordo a questo e quell’altro diritto della comunità LGBT (Lesbo Gay Trans e Bisex), preferisce rimanere a […]

Diritti. Unioni civili

L’unione civile, da non confondere con il matrimonio civile, è un vincolo giuridico che riconoscono una serie di diritti alle persone unite da rapporti affettivi ed economici, le cosiddette “coppie di fatto“. E’ un beneficio utile a diverse categorie di individui. Ne usufruiscono, ad esempio, le coppie conviventi che non credono nell’istituto del matrimonio, oppure […]

Per Marco Pannella Senatore a Vita

Mi unisco all’appello lanciato da Fausto Bertinotti, e raccolto da illustri personaggi come Roberto Saviano, per rendere Senatore a Vita Marco Pannella.   Sappiamo tutti chi sia Marco Pannella? O semplicemente lo riduciamo ad un politico di vecchia data noto per i suoi scioperi della fame? Ecco…io partirei proprio da quelli. Gli scioperi della fame […]

Perché Laura. Perché Nichi.

Perché votare Laura Puppato alle primarie del centrosinistra? Prima di tutto perché è una donna. C’è bisogno di cambiare il calendario politico e la visione del mondo dell’Italia maschilista: una donna ai posti alti del potere importante è fondamentale. Ce ne vorrebbero molte di più, ma iniziamo da lei. Siamo stanchi di retribuzioni più basse rispetto a […]