Linguaggio di genere #3: Tutte, tutti e tutt*

I lavoratori, i cittadini italiani, i senatori. Buongiorno a tutti. Arrivederci a tutti. A sentir parlare sembrerebbe che il mondo italiano sia composto solo da maschi. Che fine fanno le lavoratrici, le cittadine, le senatrici? E perché dobbiamo salutare solo i “tutti” se l’italiano e la natura umana prevedono un genere femminile? Il neutro, come […]

Basta indulto

Nel 2006 fu approvato l’ultimo indulto. Tutti insieme appassionatamente, da Forza Italia all’arrembata che sosteneva il governo Prodi, ad esclusione dell’Italia dei Valori, del Partito dei Comunisti Italiani e di Alleanza Nazionale e della Lega Nord, decisero di fare uno sconto di pena ai carcerati. Tre anni per tutti i reati commessi prima del 2006, […]

Per Matteo Marini candidato Presidente del Municipio IX – Roma

Ho imparato a conoscere Matteo Marini attraverso il suo impegno. Poco più di quattro anni fa nasceva  Wild Italy, blog d’informazione che avrebbe riunito, sotto la guida di Marini, 40 collaboratori creando così un flusso di informazione ampio e libero, che lo ha portato ad essere premiato in nome di Emanuela Loi, agente della scorta […]

#governoideale

Il mio #governoideale avrebbe innanzitutto un buon numero di donne. Ammetto di non essere riuscito ad arrivare al tanto aspirato 50% di rappresentanza, ma comunque posso consolarmi con i nomi di Emma Bonino e Margherita Hack che valgono per quattro. Da notare anche la presenza di Paola Concia alle Pari opportunità per risolvere al meglio […]

Quella Sicilia che ora è divenuta un modello

Chi se lo aspettava. Vai in Sicilia? Ma dici la Sicilia della mafia, di Totò Riina e Bernardo Provenzano? Oppure ti riferisci alla Sicilia di Cuffaro, di Lombardo, di Dell’Utri, di Giuseppe Provenzano e degli sprechi e dei costi elevatissimi? Nessuno se lo aspettava. La Sicilia ora è un modello. Io sapevo che sarebbe andata […]

Breve commento politico: il 2013 e l’addio alla Seconda Repubblica

Il Parlamento con più donne della storia d’Italia, più del 30%. Siamo ai primi posti in Europa. Il Parlamento più giovane della storia d’Italia, con una media di 48 anni. Siamo i più giovani d’Europa. Il Parlamento con più facce nuove. Un ricambio impressionante. Per questi tre dati è lecito specificare e ringraziare il Movimento […]