Breve commento politico: il 2013 e l’addio alla Seconda Repubblica

La-Costituzione-Italiana

Il Parlamento con più donne della storia d’Italia, più del 30%. Siamo ai primi posti in Europa.

Il Parlamento più giovane della storia d’Italia, con una media di 48 anni. Siamo i più giovani d’Europa.

Il Parlamento con più facce nuove. Un ricambio impressionante.

Per questi tre dati è lecito specificare e ringraziare il Movimento 5 Stelle, il Partito Democratico e Sinistra Ecologia e Libertà.

Il bipolarismo è finito. Vittima dell’ossessione della governabilità, ha finito per dimostrare che in politica il Popolo la spunta, prima o poi, sulle leggi elettorali.

Se ne va così, sull’onda degli scandali giudiziari dei politici compromessi, come era successo 20 anni fa, la Seconda Repubblica.

E poco ci importa se sono state le elezioni a più bassa partecipazione della storia repubblicana italiana. Se questi sono i risultati, beh…cari italiani, statevene pure a casa la prossima volta e lasciateci decidere da soli!

Benvenuta Terza Repubblica!

di Francesco Angeli

segui questo blog su AngeliSenzaDemoni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...