11 settembre – la grande farsa – 9 anni dopo

L’acciaio non si comporta in quel modo, la temperatura che squaglia l’acciaio non consente vita, come è possibile che uomini e donne scendano per la scala A? A una temperatura di 800 gradi nessuno è vivo, neppure per un istante.

Come è possibile che un aereo di queste dimensioni abbia fatto un buco così piccolo nel corpo del Pentagono?

Dove sono i resti, perchè non c’è una valigia, un orsacchiotto, la morte semina resti, lo sappiamo, ne abbiamo visti.

Come è possibile che il prato sia intatto? Dov’è l’aereo? Il Pentagono l’ha inghiottito? Perchè ha picchiato contro l’ala vuota dell’edificio, i potenti, i nemici, erano dall’altra parte, non lo sapevano i terrosristi?

Perchè nei 52 miuti che hanno separato un attacco dall’altro, l’azione che aveva per obiettivo il World Trade Center dall’azione che aveva per obiettivo il Pentagono,perchè in quei 52 minuti, non è scattato un piano di difesa dello spazio aereo?

Ogni domanda maggiore si portava dietro domande minori e, dietro a tutte le domande, maggiori e minori, ce n’era una giganteca, smisurata: perchè?

(da l’Impotenza -Lidia Ravera)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...